Magento 1.8 Stable Release Community Edition Download

Vota questo articolo: 1  stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Nessun voto) Loading...


Magento 1.8 stable release Community Edition è stato rilasciato il 25 settembre scorso dopo un’attesa durata alcuni mesi ed è pronto per il download su magentocommerce.com Poche le novità, questa release ma soprattutto miglioramenti al codice in alcune aree riguardanti la sicurezza, il servizio di spedizione USPS, miglioramenti delle performance, alcune sistemazioni riguardo agli arrotondamenti del calcolo delle tasse aggiuntive che spesso causavano discordanze con gli importi, correzioni di errori per le API ed altri bugs corretti nel codice. Appena rilasciata questa versione il team di Magento promette già novità per la prossima versione che non sappiamo se sarà chiamata Magento 1.9 o direttamente Magento 2.0 che apporterà notevoli miglioramenti in quanto il codice è stato riscritto da zero.

Magento 1.8 Release Notes

Una funzionalità aggiunta e tanto richiesta dalla comunità di utilizzatori di Magento è la possibilità di poter cancellare un ordine direttamente dalla sezione di amministrazione del sito. Particolare risalto è stato dato alla correzione di vulnerabilità che potrebbero permetter ad utenti con privilegi limitati di cancellare un’intera installazione, di poter accedere alle informazioni di fatturazione, attacchi da remoto e è stata migliorato il metodo di crittografia con cui sono salvate le password.
USPS a luglio 2013 ha cambiato nome delle opzioni delle spedizioni Prioritarie ed Espresso nelle API. Per poter continuare ad utilizzare questo servizio di spedizione CE 1.8 include una correzione al codice.
Per quanto riguarda le performance Magento 1.8 limita il modo in cui esegue le ricerche in database di grandi dimensioni. Le performance durante il checkout sono state migliorate eliminando chiamate inutili alla cache RSS ed è inoltre possibile aggiungere fino a 35.000 codici delle tasse senza che ci siano impatti sulle performance.
Il calcolo delle tasse sui prezzi dei prodotti, dei totali del carrello e sulle tasse ha avuto sempre problemi di arrotondamento che portavano ad importi non congruenti ed in alcuni casi errori con i pagamenti con Paypal.